Il titolo del documentario ci è stato involontariamente suggerito dal Vescovo di Bolzano che, in occasione del 700° anniversario della morte del Beato Arrigo, ha voluto ricordare ai fedeli quanto sia sano ma allo stesso tempo scomodo, ispirare la propria vita ai valori di carità e umiltà di cui è stato portatore il patrono di Bolzano. Due valori, che negli ultimi anni, vengono fortemente messi alla prova dall’emergenza migratoria che la città sta affrontando in prima linea.

Partendo, quindi, da una ricerca storico-sociale sul culto del Beato Arrigo, indagheremo sul significato che hanno per noi oggi, la carità e l’umiltà. Un’occasione per riflettere sui valori fondativi delle società occidentali di ispirazione cristiana e per approfondire la conoscenza del Patrono di Bolzano.